SPECIALE ICF “Il punto sul mercato” – Milan, tutti i possibili movimenti

Facciamo… “il punto sul mercato”. E, dopo aver parlato della Juventus, analizziamo ora i movimenti della seconda della classe, il Milan. Dai possibili arrivi (Giuliani, Larsen e non solo), alle possibili conferme e uscite.

MILAN

Photo by Jonathan Moscrop/Getty Images

Un’ottima stagione, quella del Milan: secondo posto, che vale la Champions, e finale di Coppa Italia. La ciliegina sarebbe arrivata se, a Reggio Emilia, la lotteria dei rigori avesse dato ragione alle rossonere e non alla Roma. Che ha alzato la coppa – fatalità – grazie ad un’ex del match, Camelia Ceasar. Ma, ad ogni modo, l’annata è da ritenersi più che positiva. E la conferma di Maurizio Ganz è meritata.

PORTIERI: GIULIANI+KORENCIOVA?!

Foto Korenciova (sx): GettyImages – Photo Giuliani (dx): Laura Damiano – ICF

Tra il punto di domanda e quello esclamativo: il possibile binomio che può venire a delinearsi nella porta del Milan il prossimo anno è stupefacente. Ma non è ancora sicuro al cento per cento. Ad ogni modo, sono buone le possibilità di convivenza per Laura Giuliani e Maria Korenciova. Due campionesse, una sola porta. E un costante ballottaggio da vincere.

Il portiere ex Juve è una trattativa ormai chiusa da settimane. Mentre la slovacca può restare anche con l’arrivo della nuova compagna-rivale, magari come portiere di Coppa Italia e Champions. Riflessioni in corso, invece, su Selena Babb e Alessia Piazza: almeno una dovrebbe salutare. Non si esclude che entrambe possano lasciare: in quel caso, il club rossonero segue Noemi Fedele dell’Empoli.

DIFESA: TRA DUBBI E CERTEZZE

FOTO ICF – Laura Damiano

Per una squadra solida serve una difesa solida. I numeri del Milan di quest’anno sono incoraggianti: con 17 gol subiti, le rossonere sono la seconda miglior difesa. E con una Giuliani in più le cose possono ancora migliorare. Ma, per un colpo in dirittura, c’è chi invece ha dei dubbi: parliamo di Laura Agard, la cui permanenza non è ancora certa. A differenza di quella di Laura Fusetti, blindata e pronta ad essere una certezza anche del nuovo Milan.

Confermata anche Linda Tucceri, che dovrebbe essere titolare sulla fascia sinistra anche il prossimo anno (ha un contratto fino al 2022). Restando in tema fasce, sono ancora da risolvere le questioni legate a Spinelli, Vitale e Rizza. La prima, che gioca senza problemi anche al centro della difesa, dovrebbe restare. Qualche dubbio in più per la seconda e (soprattutto) per la terza, entrambe apprezzate dal club ma potrebbero cercare nuovi spazi: non si esclude che una delle due possa partire.

CENTROCAMPO: BOQUETE SI’, HASEGAWA…?

FOTO ESCLUSIVA ICF

Tanti anche i nodi da sciogliere a centrocampo. Un addio (Simic) e due rinnovi sono già arrivati (Grimshaw e Boquete). Ma ci sono dei dubbi sul terzo e tanto atteso: quello di Yui Hasegawa. A favore delle speranze dei tifosi rossoneri, c’è da dire che la stella giapponese era in sede assieme alle due compagne sopra citate nel giorno in cui entrambe hanno rinnovato (come da foto in alto). E quindi, se uno più uno fa due, anche lei dovrebbe aver prolungato. Come contro c’è però da dire che, se dovesse arrivare un’offerta dall’estero, il contratto non avrebbe più valenza, in quanto dilettantistico. Come riportato dal giornalista Luca Maninetti, su di lei ci sono sirene di Barcellona e PSG, e Yui – 156 centimetri di pura classe – sta prendendo tempo per riflettere.

Altre incertezze riguardano Rask e Conc. La prima era stata presentata in estate come un colpo di esperienza e caratura, ma non ha mai trovato continuità di rendimento. La seconda, invece, dopo una prima stagione in rossonero da urlo, ha trovato più panchine che spazi, vuoi per problemi fisici, vuoi per scelta tecnica. E quindi la permanenza di entrambe non è affatto certa. Discorso diverso per Claudia Mauri, che in mezzo al campo ha spesso fatto il lavoro sporco, senza prendersi le luci dei riflettori, ma dando sempre tutto: dovrebbe presto rinnovare. Vicina all’approdo a Milano è, infine, Fatima Pinto, centrocampista portoghese dello Sporting Lisbona, per cui la trattativa è a buon punto.

ATTACCO: A TUTTO GIACINTI CON THOMAS E…

FOTO ICF – Laura Damiano

Quanto all’attacco, c’è sicuramente maggior chiarezza. Il primo passo è la permanenza di capitan Valentina Giacinti e di Valentina Bergamaschi (in questa stagione impiegata spesso anche con compiti difensivi): sono entrambe blindate dal club rossonero e, salvo offerte irrinunciabili dall’estero, dovrebbero restare. Mentre chi dovrebbe partire sarebbe (almeno) una tra Natasha Dowie e Deborah Salvatori Rinaldi. Ma ancora nulla di certo.

Importanti saranno i colpi in entrata, a cominciare da Lindsey Thomas: la francese dovrebbe presto sbarcare a Milano dalla Roma e diventare una pedina importante dell’attacco di Ganz, che potrebbe/dovrebbe diventare a 3. Attenzione poi anche all’arrivo dall’estero, che davanti porta il nome di Stine Larsen: 50 presenze e una quindicina di gol in nazionale danese, ma nell’ultimo periodo all’Aston Villa non ha fatto bene. Arriverà in Italia per riscattarsi. Non si esclude, infine, che possa arrivare anche un altro colpo sulla corsia esterna. Ma solo i tempo e le ufficialità – come dice un famoso programma TV – possono confermare, o ribaltare, le indiscrezioni.

di Luca Bendoni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...