SPECIALE ICF “Il punto sul mercato” – Juventus: tutti i possibili movimenti

Facciamo… “Il punto sul mercato”. E partiamo dalla Juventus Women, pluricampione d’Italia, che prepara una mini-rivoluzione. Fuori tante titolari, dentro qualche giovane italiana e qualche top player dall’estero. Inoltre grande spazio ai prestiti delle giovani.

JUVENTUS WOMEN – LE IDEE

Photo credit: Charlotte Wilson/Offside/Getty Images

Il primo cambio è in panchina: fuori Rita Guarino, dopo quattro anni di successi, dentro Joe Montemurro. Il nuovo timoniere bianconero arriva dall’Arsenal e porta con sé esperienza internazionale. Già, l’internazionalizzazione: un processo a cui la Juventus punta. L’obiettivo è chiaro: fare bene in Champions. Dimostrare di essere tra le migliori del continente.

LA PORTA

Photo credit: Action Foto Sport/NurPhoto via Getty Images

La rivoluzione della Vecchia Signora parte dalle fondamenta: visti gli addii di Giuliani e Bacic, in porta servono due colpi che possano garantire esperienza e allo stesso tempo freschezza. Quindi, sono in arrivo un profilo internazionale, e uno dal nostro campionato, meglio se giovane. Alla Francesca Durante, per intenderci. Il portiere di proprietà della Fiorentina piace molto e, con buone possibilità, potrebbe passare in bianconero (ma attenzione anche alla concorrenza). Durante, in un ipotetico futuro alla Juve, partirà inizialmente come numero 12 di una giocatrice più esperta, quasi sicuramente straniera.

LA DIFESA

Photo credit: Napoli Femminile

Sembrant è al momento ai box: l’infortunio al crociato la costringerà a saltare più di qualche mese. Così, al momento, la Juventus ha a disposizione solamente Gama e Salvai. Chiaro che arriverà un colpo importante, ma ancora non si fanno nomi. Nel frattempo, la Juventus ha deciso di riportare a casa Lenzini, nelle ultime tre stagioni al Sassuolo in prestito. Sarà la carta in più per la difesa, considerando che può giocare sia in fascia che all’occorrenza al centro. Per quanto riguarda le fasce, sono confermate Boattin, Lundorf Skovsen e Hyyrynen. Michela Giordano potrebbe partire in prestito e può arrivare un altro esterno: un nome su tutti Cafferata del Napoli, che interessa molto al club bianconero – come anche alla Fiorentina.

IL CENTROCAMPO

Photo credit: Filippo Alfiero – Juventus FC via Getty Images

In mezzo al campo le cose sembrano più semplici: confermate Caruso, Cernoia, Zamanian, Rosucci e Pedersen. L’unica partenza in arrivo è quella di Aurora Galli, che presto volerà in direzione Inghilterra per firmare con l’Everton. Da capire quindi chi la sostituirà nelle gerarchie: molto probabile un colpo di peso dall’estero, ma ancora non si fanno nomi. Infine, da risolvere la questione Dalila Ippolito: la stellina argentina ha molte richieste e partirà in prestito. Direzione? Chissà, forse verso la Campania, dove la seguono Pomigliano e Napoli. Ma non si esclude nemmeno la pista Florentia.

ATTACCO

Foto: Napoli Femminile

Ripartiamo da dove abbiamo concluso: gli assi di mercato con Napoli e Florentia. Sul primo, oltre a Cafferata e Ippolito, c’è una mezza idea legata ad Eleonora Goldoni: l’attaccante è innamorata di Napoli, ma se la Juventus dovesse seriamente chiamare, le carte in tavola potrebbero cambiare. Da quanto ci risulta, Madama avrebbe in mente un contratto triennale con il primo anno da trascorrere in prestito. Ma ancora nulla più che un’ipotesi. Sul secondo asse, quello con la Florentia, le cose sono invece più avanti: oltre a un possibile prolungamento del prestito di Paola Boglioni, le parti stanno discutendo un doppio affare che vedrebbe i due gioielli bianconeri Musolino e Bragonzi accasarsi alle neroverdi. Trattativa già in stato avanzato.

Photo credit: ICF – Laura Damiano

Infine – ultima nell’elenco, ma prima per importanza – la questione Barbara Bonansea: affidatasi a Raiola come agente per l’estero, l’attaccante della Nazionale spera in un’offerta importante. Su di lei gli occhi di Lione e Real Madrid. Proprio con le Blancos potrebbe aprirsi una pista di scambio con Kosovare Asllani, bomber svedese. E’ lei uno dei profili preferiti dalla Juventus per un eventuale dopo-BB11, assieme anche a Fridolina Rolfo (su cui è forte il Barcellona) e Debinha, stella brasiliana che ad oggi rimane solo un sogno.

di Luca Bendoni

Photo credit (copertina): Juventus Women

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...