ICF – Pistolesi e il ritorno al passato: una partita da film. E che cuore!

Sono stato per 36 anni consecutivi l’allenatore ‘provvisorio’ dell’Empoli, che prima era Castelfranco, prima ancora Valdarno e alle origini La Piazza”, così Alessandro Pistolesi aveva salutato il club toscano, parlando in esclusiva ai nostri microfoni. “Era cominciato tutto per gioco, come allenatore di una squadra improvvisata con la mia ragazza e altre sue amiche. Ed oggi sono qui, a salutare per la prima volta quella panchina”.

A distanza di quasi un anno, al primo incontro con il suo passato, Pistolesi, che ora allena il Napoli, è arrivato ad un risultato che sa di film. Le toscane si portano in vantaggio di due reti nei primi tredici minuti e, quando le campane sembrano già destinate alla sconfitta, è lì che si risveglia la gara. Prima, accorcia le distanze Cafferata, che beffa Capelletti con un pallonetto. Poi, Huchet ne fa due (il secondo una magia di sinistro all’incrocio) e porta il Napoli in vantaggio 3-2. Infine, Cinotti segna il 3-3 per l’Empoli e pareggia i conti.

Partita che finisce regalando un punto per parte, come nei migliori finali. Nessuno si danneggia, e tutti si riabbracciano. Sorrisi e un pizzico di rabbia bonaria per Pistolesi, che subisce due gol da due delle sue allieve di lungo corso, Cecilia Prugna e Norma Cinotti. Napoli-Empoli è questo, e molto altro: non è solo il passato dell’allenatore toscano.

Per esempio, questa è la sfida che, per la prima volta in stagione, vede il Napoli uscire dalla zona retroscessione. Anche se solo per la differenza reti (nettamente migliore di quella delle rivali del San Marino), ma comunque le azzurre ora sono fuori. Nessun sospiro di sollievo, ma la consapevolezza di essere in un gran momento. E di lottare con tanto cuore e tanta caparbietà.

di Luca Bendoni

Photo credit: Napoli Femminile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...