RETROSCENA ICF – Juve, l’arrivo di Staskova. Anticipati Turbine Potsdam e…

Nell’estate 2019 una giovane attaccante della Repubblica Ceca firma con la Juventus. Ha un gran fisico: alta, possente. Arriva dallo Sparta Praga, segna tanto e promette bene. Si chiama Andrea Staskova. Il suo scopritore, Alfredo Troisi, la porta in Italia convinto che possa fare bene. E così è – facile a dirsi ora.

FOTO ICF – Laura Damiano

Le bianconere la seguono attentamente prima di convincersi e affondare: serve un profilo di prospettiva, in grado di poter rimpiazzare bene la bomber d’attacco, Cristiana Girelli. Così, la Juventus alza la cornetta, prende informazioni con Troisi e scopre che su Staskova ci sono già dei grandi club.

Photo credit: Rico Brouwer/Soccrates/Getty Images

Su tutti, il Turbine Potsdam, uno dei club più importanti storicamente del campionato tedesco: in bacheca hanno sei scudetti e due Champions League. E poi ci sono i top club svedesi, che ragionano sul possibile colpo.

Photo Jonathan Moscrop/Getty Images

Allora il direttore Braghin parte alla carica e chiude la trattativa in poche settimane. All’esordio assoluto, in amichevole contro la Novese, Staskova si presenta con una tripletta: l’inizio di un viaggio destinato a grandi successi.

di Luca Bendoni

Photo credit (copertina): Filippo Alfero – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...