ICF – La Juve fa 14 su 14 ma a San Marino spicca la 12, Matilde Lundorf

La Juventus continua il suo percorso netto in Serie A femminile. 14 partite e altrettante vittorie prima del big match di domenica prossima: Juventus-Milan (ore 12:30 in diretta su Sky Sport e Tim Vision) che potrebbe decidere la corsa scudetto. Nonostante un San Marino Academy, come capita nelle ultime partite, molto pugnace sostenuto dai pochi tifosi de “la curva congiunti”, le ragazze di Rita Guarino si impongono in trasferta. 1-3 è risultato finale: sul tabellino le solite Hurtig e Girelli ma a risultare MVP è la numero 12 Matilde Lundorf.

FOTO ICF – Laura Damiano

Il difensore danese, tassello importante nello scacchiere bianconero, viene poco citata nei tabellini dato che la Juventus si propone sempre in avanti. Nella gara di San Marino, però, è Lundorf la migliore in campo: dal suo destro nasce l’autogoal di Montalti al 13’ che sblocca il match; avrebbe la possibilità di servire anche un assist a Staskova che, però, spreca. E sulle chiusure difensive è impeccabile. I numeri, infatti, recitano: 5 occasioni create, 9 cross effettuati, 5 contrasti effettuati e 10 possessi guadagnati.

FOTO: (Filippo Alfero – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Vittoria come sempre fondamentale per le bianconere, quindi, per rispondere al risultato tennistico del Milan – che insegue a -3 in classifica – sul campo della Pink Bari (1-6). L’autorete di Montalti viene seguita dalla girata aerea di Hurtig al 66’. Il bel goal di Landa al 78’ accorcia le distanze ma Girelli al 89’ chiude i conti. Il San Marino potrebbe salvarsi e la Juve potrebbe vincere ancora ma domenica c’è La Partita (con la maiuscola).

(Loris Roselli/NurPhoto via GettyImages).

Il punteggio dice 1-3 ma c’è tanta salsa danese nel successo bianconero: Matilde Lundorf Skovsen, giunta dal Brighton la scorsa estate, si dimostra un altro piccolo pezzo nel mosaico del gruppo che continua a dettar legge in Italia. Il difensore, infatti, aveva caricato le “italiane” anche prima della sfida con Israele. Su Instagram, di fatti, Lundorf aveva scritto: “In bocca al lupo tonight to all my talented Italian teammates! I believe in You!”. Un messaggio che vale più di tanti discorsi.

di Emanuele Landi

Photo Credit (copertina): Twitter “Juventus Women”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...