ICF – Milan, Yui Hasegawa, perla del Sol Levante, incide ancora

E’ Yui Hasegawa la sorpresa della quattordicesima giornata di campionato. La giapponese fa il suo esordio dal primo minuto contro la Pink Bari. E difficilmente potrà dimenticarlo.

Dopo l’ottima prestazione da subentrata nella passata gara, la classe ’97 questa volta si rende decisiva mettendo a segno una doppietta che arricchisce il complessivo 1-6 finale. Il primo gol, arrivato dalla distanza su punizione, è un vero gioiellino. Hasegawa sfoggia freddezza e precisione chirurgica da veterana.

Eppure si tratta soltanto della sua prima esperienza fuori patria, dopo una carriera iniziata da giovanissima nel suo Giappone e un gol da ricordare nel mondiale 2019 contro l’Olanda, non certamente una squadra qualunque. E allora da dove iniziare, se non da un club di prestigio come il Milan?

Hasegawa domina il campo con la sicurezza di una direttrice d’orchestra. Lotta su ogni pallone, fa pressing efficace, non lascia scampo ai difensori. La sua corporatura esile non le impedisce di essere superiore negli 1 contro 1, frutto, questo, di una tecnica fuori dal comune. I due gol sembrano quasi solo il contorno.

La splendida performance non lascia indifferente Ganz, che decide di sostituirla al 70’, sicuramente in vista del match di domenica contro la Juve. Dove il Milan spera che la Perla del Sol Levante possa continuare a fare bene.

Di Chiara Dell’Estate

Photo credit: AC Milan

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...